Cambiamenti climatici (2)

Logo conferenza Cancun 2010
Logo conferenza Cancun 2010

Visti gli argomenti affrontati ieri nelle classi prime, vista la missione del ministro Prestigiacomo nella bellissima Cancun (penisola dello Yucatan, Mexico) per partecipare alla 16ma Conferenza delle Parti della Convenzione Quadro sui Cambiamenti Climatici (UNFCCC), è bene cominciare a puntualizzare qualcosina:

Immaginiamo tutti questi personaggi (Prestigiacomo e soci) intristiti dagli anni di studi di alto livello necessari per avere una minima idea del fenomeno su cui devono prendere “decisioni decisive” e addolorati dalla poco piacevole località del globo terraqueo scelta per incontrarsi… immaginiamo dunque sto popò di cervelloni e cervellone discutere e animarsi tra ostriche, aragoste e tequila bumbum…La comunità Europea ha realizzato un bel portale tradotto in tutte le lingue comunitarie (QUI) prodigo di consigli su cosa è possibile fare partendo dai propri comportamenti quotidiani (scaricate questo file pdf).

Guarda questi video (QUI e QUI).

Calcola le  tue emissioni di CO2 (HERE) tieni sottomano una calcolatrice e i dati per convertire le unità di misura.

Verifica ciò che sai rispondendo a queste domande (QUI).

Divertente ? Preoccupante ? Macchissenefrega ?

Ora, se volete fare il salto di qualità e avere gli argomenti necessari per affrontare:

  • il salumiere,il macellaio e la matura commessa
  • la zia del vicino, il cugino dell’amico, il cognato di vostra sorella
  • il compagno di banco, l’amica(o) del cuore, l’autista del pullman
  • il giornalista sportivo, il conduttore radiofonico, il comico di zelig
  • l’ospite di qualche trasmissione televisiva mattutino/pomeridiana/serale, il politico ospite di qualche trasmissione televisiva mattutino/pomeridiana/serale
  • (qualche insegnante, purtroppo è vero, sentito con le mie orecchie)

che sostengono allegramente la tesi secondo cui questa faccenda del riscaldamento globale è una panzana malmostosa perché l’anno scorso hanno speso 6000 € di riscaldamento e quest’anno si sono recati a sciare a ottobre.

Dovete necessariamente visitare (e passarci passarci parecchio tempo) Il sito della NASA sull’argomento (HERE) è realizzato con soverchia maestria, ricchissimo di dati, bello!

E poi, se sono stati capaci di spedire dei tizi sulla Luna nel 1969 (è vero, guarda QUI), volete che non riescano a prendere due misure e trovare un colpevole ? Mi riprometto e vi prometto (minaccio?) di ricavarne argomento per qualche lezione che mi riprometto e vi prometto di pubblicare (?). Basterebbe questo (HERE) per zittire i sostenitori del “perché preoccuparsi“.

P.S. Se ne avete voglia, provate a fare una ricerca sulle attività industriali della famiglia e sul curriculum vitae del nostro ministro per l’ambiente…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 commenti su “Cambiamenti climatici (2)”